YouTube: la possibilità di scegliere la velocità di riproduzione arriva anche nelle app mobile (foto)