I nomi delle app sul Play Store si allungano, ma forse non è una buona notizia