Adesso tutti gli sviluppatori potranno pubblicare le proprie app compatibili con Daydream