Ottenere Bitcoin gratis con i Faucet

Bitcoin è una valuta elettronica nata nel 2009. Lo pseudonimo del suo inventore è Satoshi Nakamoto la cui vera identità è sconosciuta. La creazione e lo scambio di questa moneta avvengono tramite il protocollo peer-to-peer. Il suo valore è fluttuante. A maggio del 2012, ad esempio, un Bitcoin valeva 2 dollari, mentre oggi ne vale più di 300.

La creazione dei Bitcoin avviene tramite complessi algoritmi che effettuano grosse elaborazioni, la maggior parte dei quali è necessaria per verificare che le transazioni di denaro virtuale avvengano in modo lecito e sicuro,  ed avereil cosiddetto mining.

Bitcoin non è l’unica cryptomoneta esistente ma ne esistono delle altre e tutte insieme hanno ormai raggiunto una grande diffusione non solo tra gli esperti del settore, tanto che hanno avuto dei riconoscimenti anche a livello legislativo in diversi stati.

Se all’inizio anche il singolo utente, dotato di un modesto elaboratore, era in grado di svolgere abbastanza agevolmente un gran lavoro di minig e guadagnare un certo numero di monte virtuali, col passare del tempo si sono creati i cosiddetti “pool”, ossia dei gruppi di miner che, tramite appositi programmi, uniscono la potenza dei propri computer per effettuare più verifiche possibili.

Ad oggi il mining non è una attività conveniente se non si hanno a disposizione grosse risorse hardware dedicate.

Come racimolare qualche cryptomoneta?

Se non si hanno a disposizione dei grossi server per il mining e almeno inizialmente si vuole investire il meno possibile (cioè niente) si posso cercare i Faucet.

Faucet,letteralmente “rubinetto” in inglese, rappresenta una fonte gratuita e continua di Bitcoin.

Alcuni membri attivi della comunità BTC, hanno deciso di adottare questo strumento per diffondere l’interesse e l’utilizzo della moneta elettronica ed aumentarne così la popolarità e di conseguenza il valore.

Nella pratica i Bitcoin Faucets sono dei semplicissimi siti nei quali è possibile inserire il proprio indirizzo bitcoin e ricevere piccoli quantitativi di moneta elettronica completamente gratis.

Per fare qualche esempio :

www.freebitcoinfaucet.club

freebitco.in

btc-central.com

Da cosa guadagnano questi siti?

Non fanno sicuramente beneficenza. Andando in qualsiasi di questi siti si capisce che il guadagno principale sta nel ritorno pubblicitario. Ogni sito infatti è pieno zeppo di banner pubblicitari  (adsense ma non solo) molti dei quali posti in posizioni strategiche “ruba-click”. E’ molto realistico dunque pensare che per ogni millesimo di BTC il ritorno in moneta reale sia molto più grande.

Oltre a questo, molti siti per i Faucet sono collegati a servizi professionali di investimenti, trading, mining professionale a cui giova ovviamente che qualcuno si avvicini all’argomento ed abbia a disposizione anche pochi “spiccioli” per iniziare.

E’ come dare una fish all’ingresso di un casinò. Chi non è assolutamente interessato non la acceterà neanche mentre altri trarranno l’occasione per fare una puntata..o acquistare altre fish.

La quantità di monete che si possono ottenere per ogni singola acquisizione è minima ed è dell’ordine dei decimillesimi di Bitcoin tuttavia il meccanismo permette ad ogni utente di richiedere il proprio “regalino” ad intervalli predefiniti che vanno da pochi minuti ad ore di attesa.

Dunque ognuno può ottenere più elargizioni nel corso della giornata.

Infine, per evitare che utenti troppo avidi sviluppino software in grado di effettuare richieste automatizzate (quindi senza visitare veramente il Faucet) viene solitamente inserito uno o più  CAPTCHA da risolvere per effettuare la richiesta.

Il satoshi

Il nome di Satoshi deriva dal creatore del bitcoin e rappresenta la più piccola parte di questa cryptomoneta.

Il suo valore è di 0,00000001 BTC ed è stato inventato proprio con la diffusione della moneta e per via delle transazioni che necessariamente (a meno di non essere milionari) sono di piccolissime quantità di BTC per non dover dunque utilizzare cifre con tanti zeri.

Siti Faucet

In generale un faucet si può definire “decente” se permette di ricevere almeno 500 Satoshi l’ora.
Per guadagnare di più si possono usare i cosiddetti faucet rotator , che permettono di navigare un gran numero di faucet uno dopo l’altro.

Uno tra i migliori è quello di faucetbox.com

Ecco una lista più lunga per Siti Faucet per recuperare i nostri primi Bitcoin.

www.freefaucetbitco.in

www.givemefreebitco.in

www.pentafaucet.com

milli.io

www.bestfaucet.pro

www.bestfaucetbitco.in

www.bitcoinfaucet.pro

www.topfaucet.info

bitcoinmonster.win



About Mauro De Filippis 941 Articles
Laureato in Ingegneria Informatica nel 2008 presso l'Università degli Studi di Lecce con una tesi in Processi di Produzione Robotizzati dal titolo "Integrazione delle tecniche di progettazione del ciclo di lavorazione con programmazione della produzione”. Le mie attività principali sono : sviluppo di applicativi ANSI C per terminali POS basati su processori ARM Risc 32Bit con 2-4 MB di Ram (progettazione, sviluppo e test delle applicazioni ) sviluppo in ambiente .NET sviluppo Web in ambiente PHP, ASP Installazione, progettazione, utilizzo di Db MS SQL Server, Mysql, Acces , Oracle Da anni mi occupo di CMS Open Source, in particolare di Joomla e Wordpress. Mia è la Guida Wordpress 3.5, la Guida Joomla 2.5 , il Corso online Joomla! 2.5 ed il Corso online Wordpress Mi occupo anche di LMS in particolare di Moodle e Docebo. Google+ by Mauro De Filippis

Be the first to comment

Rispondi