Gli 800 anni della Magna Carta nel Doodle di oggi

Gli 800 anni della Magna Carta

Google dedica oggi la sua home page all’800° anniversario della Magna Carta,il documento fondante delle norme dell’esercizio del potere.

Si tratta di un documento scritto in latino in cui venivano sanciti una serie di limiti al potere del sovrano.

Fu firmata il 15 giugno del 1215 dal Re d’Inghilterra Giovanni Senzaterra  dopo una rivolta un gruppo di potenti baroni del Regno d’Inghilterra che erano in rivolta contro le tasse imposte dalla Corona.

Magna Carta

Venne chiamata magna per non confonderla con un provvedimento minore, una carta rilasciata proprio in quegli anni per regolamentare i diritti di caccia. Pur presentandosi quindi come un atto di concessione da parte del re costituiva un contratto di riconoscimento di diritti reciproci.

Fra molte cose stabiliva un principio cruciale: nessun uomo libero può essere imprigionato senza un giusto processo.

Tra gli altri suoi articoli ricordiamo :
[Wikipedia]

  • il divieto per il sovrano di imporre nuove tasse ai suoi vassalli diretti senza il previo consenso del “commune consilium regni“, il consiglio comune del regno
  • la garanzia, valida per tutti gli uomini di condizione libera, di non poter essere imprigionati senza prima aver sostenuto un regolare processo da parte di una corte di pari
  • la proporzionalità della pena rispetto al reato
  • l’istituzione di una commissione di venticinque baroni, che, nel caso in cui il re avesse infranto i suoi solenni impegni, doveva fargli guerra, chiedendo la partecipazione di tutti i sudditi
  • l’integrità e libertà della Chiesa inglese

E’ considerato a tutti gli effetti il primo atto fondamentale per la democrazia occidentale.

Leggi Altre Info su la : Magna Carta.



About Mauro De Filippis 924 Articles
Laureato in Ingegneria Informatica nel 2008 presso l'Università degli Studi di Lecce con una tesi in Processi di Produzione Robotizzati dal titolo "Integrazione delle tecniche di progettazione del ciclo di lavorazione con programmazione della produzione”. Le mie attività principali sono : sviluppo di applicativi ANSI C per terminali POS basati su processori ARM Risc 32Bit con 2-4 MB di Ram (progettazione, sviluppo e test delle applicazioni ) sviluppo in ambiente .NET sviluppo Web in ambiente PHP, ASP Installazione, progettazione, utilizzo di Db MS SQL Server, Mysql, Acces , Oracle Da anni mi occupo di CMS Open Source, in particolare di Joomla e Wordpress. Mia è la Guida Wordpress 3.5, la Guida Joomla 2.5 , il Corso online Joomla! 2.5 ed il Corso online Wordpress Mi occupo anche di LMS in particolare di Moodle e Docebo. Google+ by Mauro De Filippis

Be the first to comment

Rispondi