I segreti della casta di Montecitorio: 200mila fan nel weekend

I segreti della casta di Montecitorio Il titolo della pagina non lascia spazio ai dubbi : “I segreti della casta di Montecitorio” la pagina Facebook aperta da un fantomatico SpiderTruman ufficialmente “Licenziato dopo 15 anni di precariato in quel palazzo” ma di cui ancora non si conoscono le generalità.

La pagina è raggiungibile a questo indirizzo ed è diventato il fenomeno del weekend. A quest’altro  indirizzo invece c’è il blog dello stesso autore che a suo dire è stata creata perchè da Facebook sarebbero già arrivate comunicazioni che chiedono la rimozione dei contenuti della pagina.

Ancora non è ben chiaro se le informazioni siano reali o inventate. Nella pagina vengono svelati gli altarini della vita nei palazzi del potere.

L’autore del blog si cela dietro la firma di “spidertruman”,  e si dice pronto a svelare segreti su politca e politici : amicizie, sconti, vantaggi, trattamenti speciali, contratti.

Le sue rivelazioni spaziano dalle auto blu all’utilizzo di scorte armate per fare la spesa, dalle frequenti denunce di furti di oggetti di lusso da parte di deputati (che beneficiano di un’assicurazione a rimborso integrale) agli sconti su auto e bollette telefoniche, dai voli aerei gratuiti ai sospetti sull’assuzione dei barbieri della Camera.

Ed è subito un fenomeno virale.

Si pensi che gli oltre 200 mila accumulatisi nel weekend sono da riferirsi alla popolazione italiana.
Si deve anche considerare che la pagina è esplosa, in fatto di boom di accessi, in un caldissimo weekend di metà luglio e questo lascia presupppore che al rientro negli uffici la situazione si evolverà utleriormente.

Da molti ridefinito l’Assange di Montecitorio con riferimento a Wikileaks che pochi mesi era agli oniro delle cronache SpiderTruman ha creato un caso che è destinato ad ingrossarsi. Oltre al passaparola su facebook, c’è il blog e le tante pagine cloni che si sono create.

Attualmente si va intorno ai 140 fan al minuto.
Intanto si moltiplicano anche i commenti di chi crede che sia un bel modo per arrotondare lo stipendio per l’autore, visto gli annunci adsense inseriti nel blog.
A prescindere dalla bontà o dalla veridicità dei contenuti questo è sintomo senza dubbio di un malessere generale nei confronti della attuale classe politica che attraverso la tecnologia si diffonde tra la popolazione.



About Mauro De Filippis 2807 Articles
Laureato in Ingegneria Informatica nel 2008 presso l'Università degli Studi di Lecce con una tesi in Processi di Produzione Robotizzati dal titolo "Integrazione delle tecniche di progettazione del ciclo di lavorazione con programmazione della produzione”. Le mie attività principali sono : sviluppo di applicativi ANSI C per terminali POS basati su processori ARM Risc 32Bit con 2-4 MB di Ram (progettazione, sviluppo e test delle applicazioni ) sviluppo in ambiente .NET sviluppo Web in ambiente PHP, ASP Installazione, progettazione, utilizzo di Db MS SQL Server, Mysql, Acces , Oracle Da anni mi occupo di CMS Open Source, in particolare di Joomla e Wordpress. Mia è la Guida Wordpress 3.5, la Guida Joomla 2.5 , il Corso online Joomla! 2.5 ed il Corso online Wordpress Mi occupo anche di LMS in particolare di Moodle e Docebo. Google+ by Mauro De Filippis

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*