Da Google Maps, indicazioni assurde

Google Maps è un formidabile servizio sviluppato da Google che permette di avere le mappe di praticamente tutto il mondo semplicemten con un click.

Si possono vedere delle foto satellitare e creare dei percorsi utili per gli spostamenti “Reali” e non virtuali. Ormai google maps è perfettamente integrato anche con molti navigatori satellitari.

L’utilizzo di questo strumento è quanto mai semplice e veloce.Può però capitare, di imbattersi in delle indicqazioni stradali strane e a volte assurde tanto che  a volte seguire alla lettera i suggerimenti di bigG è pressochè impossibile

Sarà divertente scoprire come se cerchiamo il percorso per andare da “CINA” a “TAIWAN“, google ci sconsigli il percorso migliore fino a quando arrivati al punto 48 ci dica “ATTRAVERSA L’OCEANO PACIFICO A NUOTO”

Cina-taiwan passando per l'oceano
Cina-taiwan passando per l'oceano

Non va di certo meglio se cerchiamo di andare dal GIAPPONE in California.  Armatevi di una canoa robusta e leggera perchè  questa volta il Pacivico lo si dovrà attraversare  in Canoa.

Dal Giappone alla California in Canoa
Dal Giappone alla California in Canoa

Il Pacifico è preso particolarmente di mira, se si pensa che anche per andare da “CINA” a “GIAPPONE” il mezzo usato è ….

guardate voi

Giappone-Cina in moto d'acqua
Giappone-Cina in moto d'acqua

Queste anomalie nei percorsi ovviamente, sono inserite volontariamente dagli sviluppatori di Google. Sono dei piccoli extra che vengono aggiunti all’interno di alcune mappe e in particolare dentro le indicazioni stradali dei vari percorsi da effettuare da un luogo ad un altro del pianeta. Sono in pratica degli Easter Eggs (uova di pasqua) nascoste nelle applicazioni a scopo ludico o semplicemente come piccolo segno del programmatore per il suo contributo.

Se ne trovano davvero parecchie.
Molti di questi consigli sono stati rimossi nel corso del tempo, ma in alcuni casi si tratta di easter eggs stagionali.



About Mauro De Filippis 2825 Articles
Laureato in Ingegneria Informatica nel 2008 presso l'Università degli Studi di Lecce con una tesi in Processi di Produzione Robotizzati dal titolo "Integrazione delle tecniche di progettazione del ciclo di lavorazione con programmazione della produzione”. Le mie attività principali sono : sviluppo di applicativi ANSI C per terminali POS basati su processori ARM Risc 32Bit con 2-4 MB di Ram (progettazione, sviluppo e test delle applicazioni ) sviluppo in ambiente .NET sviluppo Web in ambiente PHP, ASP Installazione, progettazione, utilizzo di Db MS SQL Server, Mysql, Acces , Oracle Da anni mi occupo di CMS Open Source, in particolare di Joomla e Wordpress. Mia è la Guida Wordpress 3.5, la Guida Joomla 2.5 , il Corso online Joomla! 2.5 ed il Corso online Wordpress Mi occupo anche di LMS in particolare di Moodle e Docebo. Google+ by Mauro De Filippis

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*