Vendere Ebook On Line con Joomla e Virtuemart

joomla & virtuemart

In questo post vedremo come configurare Joomla e il componemten Virtumart per vendere ebook on line.

Già conosciamo quanto Joomla sia flessibile nella gestione dei contenuti e sappiamo quanto le funzioni del famoso CMS siamo configurabili ed espandibili grazie alle numerosissime estensioni disponibili. Uno di questi Virtuemart appunto, è il componente più utilizzato nella gestione di siti e-commerce.

Accoppiando CMS e componente è possibile creare un negozio per la vendita di Libri Elettronici:i cosidetti e-book.

Gli ebook esistono da diversi anni,e soprattuto  in questo ultimo periodo che stanno conoscendo un boom a livello mondiale. E’ praticamente all’ordine del giorno scaricare un tutorial, o un racconto, o qualsiasi scritto in forma elettronica.

Questo grazie alla diffusione sul mercato di lettori di ebook (ad esempio kindle Amazon) ma anche dei vari palmari, degli Ipad di Apple,i Tablet e dei vari dispositivi sempre piu a buon mercato.

Vediamo quindi come vendere un Ebook con Virtuamart.

Anzitutto, dopo aver effettuato il login nel lato amministratovi di Joomla, andiamo nel pannello di controllo del componente Virtuemart.

Il componente Virtuemart
Il componente Virtuemart

Si arriva così al pannello di configurazione.

Pannello di controllo di Virtuemart
Pannello di controllo di Virtuemart

In alto c’è il tab Download in cui bisogna andare per configurare il download degl nostro ebook.

Sezione Download
Sezione Download

Arrivati nella schermata relativa alla configurazione bisogna impostare il flag “Abilita i Download

Abilita i Download
Abilita i Download

Inoltre bisogna impostare l’indirizzo in cui salvare i file per il downlaod. Si tratta del percorso fisico del  file per il download da parte del cliente. Ricordarsi di inserire lo slash alla fine.

Menu prodotti Virtuemart
Menu prodotti Virtuemart

Si possono inoltre inserire il numero massimo di download che si possono dare per ogni singolo file.

Fatto questo si salva la configurazioni e si è pronti per creare il nostro prodottp/ebook.

Per fare questo andiamo nella gestione dei prodotti e creiamo il nuovo prodotto.

La creazione del prodotto è sempre la solita, si imposta il prezzo, il nome del prodotto, si crea una descrizione accattivante e si salva.

Fatto questo andiamo all’elenco dei prodotti.

A questo punto si deve fare click sui link presenti nella colonna Media dell’elenco.

Inserire il File da scaricare
Inserire il File da scaricare

Si aprirà una finestra in cui ci sono i file che si possonos caricare una volta completato l’acquisto.

Facendo click su “Nuovo” si potrà inserire un nuovo file.

Elenco dei file da scaricare
Elenco dei file da scaricare

La finestra per l’upload del file è la seguente

 

finestra per l'upload del file
finestra per l'upload del file

Basta impostare il file e clickare su Salva.

A questo punto il prodotto è creato.

Pagina di Download
Pagina di Download

Quando un cliente completarà il flusso di acquisto gli arriverà una mail in cui gli verrò confermato l’ordine ed successivamente un altra mail con il link da seguire per scaricare il file appena acquistato.

Spero che questo post sia stato utile.

Buona Vendita.



 

About Mauro De Filippis 2807 Articles
Laureato in Ingegneria Informatica nel 2008 presso l'Università degli Studi di Lecce con una tesi in Processi di Produzione Robotizzati dal titolo "Integrazione delle tecniche di progettazione del ciclo di lavorazione con programmazione della produzione”. Le mie attività principali sono : sviluppo di applicativi ANSI C per terminali POS basati su processori ARM Risc 32Bit con 2-4 MB di Ram (progettazione, sviluppo e test delle applicazioni ) sviluppo in ambiente .NET sviluppo Web in ambiente PHP, ASP Installazione, progettazione, utilizzo di Db MS SQL Server, Mysql, Acces , Oracle Da anni mi occupo di CMS Open Source, in particolare di Joomla e Wordpress. Mia è la Guida Wordpress 3.5, la Guida Joomla 2.5 , il Corso online Joomla! 2.5 ed il Corso online Wordpress Mi occupo anche di LMS in particolare di Moodle e Docebo. Google+ by Mauro De Filippis

1 Commento

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*