Joomla 1.6 tutorial : Override del Layout e Layout Alternativi per i Moduli

Joomla 1.6Il CMS Joomla permette ormai di realizzare siti dinamici in modo veloce senza dover smanettare con php o altri linguaggi di scripting.

La grande varietà di estensioni e template poi, permette di modificare in modo consistente le funzionalità del sito stesso per avere quindi, vetrine, e-commerce, album community.

A volte comunque si ha la necessità di modificare l’aspetto grafico del sito per esigenze proprie o del cliente.
Joomla in questo senso offre molte possibilità di personalizzazione.

Può capitare ad esempio, di voler dare un aspetto diverso al modulo di login oppure di voler creare una pagina di contatti diversa rispetto a quella del componente Contatti  standard.

Non sono operazioni complesse e agendo sul core di Joomla si può adattare il CMS ad ogni esigenza, tuttavia mettere mano al motore del framework non non è una buona pratica in quanto eventuali aggiornamenti sovrascriverebbero le modifice fatte, senza contare poi che intervenire su funzioni e routine di sistema potrebbe rendere instabile l’intero sito.

Ci sono due alrti modi invece per eseguire queste operazioni.

  • Fare un override attraverso il template
  • Creare dei Layout alternativi

Già possibile nella 1.5 l’ override è stato potenziato e migliorato in Joomla 1.6 con l’introduzione appunto dei layout alternativi.

In sostanza si tratta di sovrascrivere il layout dei moduli e dei componenti standard di Joomla attraverso il template e si applica inserendo degli appositi file nella cartella html del proprio template nel formato

NOME_TEMPLATE/html/NOME_ESTENSIONE/NOME_VISUALIZZAZIONE/NOME_FILE.php

Ora vediamo in dettaglio il funzionamento ma in pratica quello che succede è che il motore di Joomla arrivato alla visualizzazione di un modulo o un componente, invece di andare a prendere il layout standard da a prendere quello che è presente nel Template.

In questo modo si possono modificare molte delle parti di un sito Joomla.

In particolare ci sono quattro tipi di layout alternativi:

  1. Modulo
  2. Componente
  3. Categorie
  4. Voci di menu

I layout alternativi lavorano in modo simile alla funzione di template override, ma consentono più opzioni e controllo. Di seguito analizziamo cosa avviene per i moduli.

Nei prossimi articoli vedremo anche gli altri tipi.

Moduli

Per creare un layout alternativo per un modulo si crea una cartella chiamata

templates // html/.

Ad esempio, la cartella per l’override o il layout alternativo del “mod_login” sarebbe “templates/miotemplate/html/mod_login/“.

Per il template override si richiama il file “default.php”, che corrisponde al nome del file core.
Per il layout alternativo, bisogna utilizzare un nome diverso facendo attenzione a al nome del file che non deve avere alcun underscores al suo interno.
Il core di Joomla se trova un file default.php sa che deve visualizzarlo automaticamente in sostituzione dei quello originale mentre nel caso in cui ci sia il file del layout alternativo questo viene chiamato solo se si seleziona come parametro nella Gestione moduli.

override del layout

 

Riferimenti Ufficiali : http://docs.joomla.org/Layout_Overrides_in_Joomla_1.6

http://www.joomla.it/articoli-della-community/788-override-del-template-come-personalizzare-le-pagine-di-joomla.html



About Mauro De Filippis 19129 Articles
Laureato in Ingegneria Informatica nel 2008 presso l'Università degli Studi di Lecce con una tesi in Processi di Produzione Robotizzati dal titolo "Integrazione delle tecniche di progettazione del ciclo di lavorazione con programmazione della produzione”. Le mie attività principali sono : sviluppo di applicativi ANSI C per terminali POS basati su processori ARM Risc 32Bit con 2-4 MB di Ram (progettazione, sviluppo e test delle applicazioni ) sviluppo in ambiente .NET sviluppo Web in ambiente PHP, ASP Installazione, progettazione, utilizzo di Db MS SQL Server, Mysql, Acces , Oracle Da anni mi occupo di CMS Open Source, in particolare di Joomla e Wordpress. Mia è la Guida Wordpress 3.5, la Guida Joomla 2.5 , il Corso online Joomla! 2.5 ed il Corso online Wordpress Mi occupo anche di LMS in particolare di Moodle e Docebo. Google+ by Mauro De Filippis

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*