Rai2 manda in onda uno spot di Google Search Stories Video Creator

Dietro ogni ricerca c’è una storia.

Google Search Stories Video Creator: metti in video le tue ricerche su internet
Se vuoi diventare protagonista e condividere una storia con i tuoi amici, raccontaci Cosa Cerchi Oggi! La tua storia d’amore, i tuoi viaggi, le tue scoperte oppure semplicemente quello che di divertente ti passa per la testa.

Con queste parole google pubblicizza Search Stories Video Creator

Il procedimento è molto semplice: si va su Google Search Stories Video Creator.
Si inseriscono le keyword (quelle che  servono per raccontare la storia)
Si decidecosa visualizzare  per ogni ricerca: i link dei risultati oppure le immagini, le mappe ecc.
Si sceglie il sottofondo musicale.
L’intero processo richiede solo pochi minuti e e quando si è soddisfatti del risultato lo strumento carica automaticamente il video su YouTube !!

Ancora non si capisce benissimo quale sia l’utilità di questo strumento ma la novità vera è che ieri sera Google Search Stories Video Creator è stato pubblicizzato in prima serata in TV (precisamente su Rai2 durante XFactor).
E questo sin d’ora in Italia non l’avevamo ancora visto.
Ecco il video




About Mauro De Filippis 19052 Articles
Laureato in Ingegneria Informatica nel 2008 presso l'Università degli Studi di Lecce con una tesi in Processi di Produzione Robotizzati dal titolo "Integrazione delle tecniche di progettazione del ciclo di lavorazione con programmazione della produzione”. Le mie attività principali sono : sviluppo di applicativi ANSI C per terminali POS basati su processori ARM Risc 32Bit con 2-4 MB di Ram (progettazione, sviluppo e test delle applicazioni ) sviluppo in ambiente .NET sviluppo Web in ambiente PHP, ASP Installazione, progettazione, utilizzo di Db MS SQL Server, Mysql, Acces , Oracle Da anni mi occupo di CMS Open Source, in particolare di Joomla e Wordpress. Mia è la Guida Wordpress 3.5, la Guida Joomla 2.5 , il Corso online Joomla! 2.5 ed il Corso online Wordpress Mi occupo anche di LMS in particolare di Moodle e Docebo. Google+ by Mauro De Filippis

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*